iscrizionenewslettergif
Bergamo

Sosta in Borgo San Leonardo: le richieste dei residenti

Di Redazione10 luglio 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Sosta in Borgo San Leonardo: le richieste dei residenti
Piazza Pontida

BERGAMO — Il comitato civico San Leonardo, dell’omonimo borgo cittadino di Bergamo, ha preso carta e penna e vergato alcune richieste all’amministrazione comunale in materia di mobilità e sosta, e sicurezza.

Il Comitato chiede “esecuzione delle norme di vigilanza con attuazione dell’immediata rimozione auto in sosta non consentita su “stalli gialli” destinati ai cittadini residenti in possesso di autorizzazione alla sosta. Inoltre, la riduzione dei costi dei parcheggi “stalli blu” di tutta la città al fine di consentire l’accesso alle famiglie; garantire libero transito nelle vie per i cittadini residenti senza alcun onere; uniformare, rendere uguale la tassa a carico dei residenti in tutte le aree soggette ad autorizzazione “stalli gialli”.

Fra le altre cose, il comitato civico San Leonardo chiede di “eliminare poi oneri di parcheggio (in aree pubbliche o private) per i cittadini residenti e autorizzati in occasione di sagre, notti bianche o altre feste in generale per non incorrere in ingiuste sanzioni”.

Tutte le richieste del Comitato San Leonardo

Morto Titta Rota: Atalanta in lutto

Titta RotaBERGAMO -- E' morto questa mattina all'età di 85 anni, lo storico ex giocatore e ...