iscrizionenewslettergif
Bassa

Droga ai giardinetti: arrestato marocchino

Di Redazione20 Giugno 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Droga ai giardinetti: arrestato marocchino
I carabinieri

BERGAMO — Un marocchino di 24 anni è stato arrestato dai carabinieri di Treviglio per spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

E’ accaduto ieri pomeriggio a Fornovo San Giovanni, in provincia di Bergamo. Il giovane è stato sorpreso da una pattuglia dei militari mentre stava spacciando hashish e cocaina ai giardini pubblici.

Alla vista dei carabinieri in borghese ha cercato di fuggire in bicicletta. Fermato, è stato trovato in possesso di due dosi di cocaina e una di hashish per un peso complessivo di alcuni grammi.

Il giovane – irregolare sul territorio italiano – aveva anche un cellulare, che un acquirente gli aveva dato come pegno per il pagamento di una dose di cocaina. Il 24enne si trova ora nelle camere di sicurezza della caserma di Treviglio in attesa dell’udienza di convalida.

Terremoto, leggera scossa nella Bassa Bergamasca

Un sismografoBERGAMO -- Una leggera scossa di terremoto è stata registrata ieri pomeriggio intorno alle 12.43 ...

Bergamo, Circuito Linx: gli imprenditori fanno rete

Circuito LinxBERGAMO -- Appuntamento con la rete di imprenditori Circuito Links, questa sera al "Ritrovo del ...