iscrizionenewslettergif
Fotonotizie

Tennis Vip verso il rush finale: le foto e il programma di stasera

Di Redazione4 Giugno 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Tennis Vip verso il rush finale: le foto e il programma di stasera
Magrin, Bonetti, Ghisleni, Zenoni

Due settimane sono volate via tra i sorrisi e i grandi nomi. Il Tennis 2018 s’avvia al rush finale, agli ultimi giorni di gioco, alle finali e al galà conclusivo.

Una kermesse da Coppa del Mondo. Nella tarda serata di giovedì è arrivato a Cividino anche Peter Fill, ormai amico di famiglia dell’Accademia dello sport per la solidarietà di Bergamo, campione assoluto dello sci: negli ultimi tre anni, ha conquistato tre Coppe del
Mondo di specialità. E al Centro «Mongodi» è giunto portando con sé l’ultimo trofeo, quello conquistato nella combinata, e condividendo la gioia con tutto il «Villaggio ospitalità»: «Le tre coppe? Una grande gioia, ripaga il tanto lavoro che c’è dietro: è un premio alla costanza, mi fa capire che ho lavorato bene», sorride lo sciatore nato a Bressanone nel 1982, che nel proprio palmares vanta anche due medaglie mondiali. Difficile, però, trovare una vittoria più bella dell’altra: «Le tre Coppe del Mondo sono tutte belle uguali – sospira Fill -. Le due in discesa sono le più importanti: la prima è speciale perché appunto la prima, la seconda ha il significato forte della riconferma, la terza è un traguardo in una specialità dove bisogna dimostrare di essere polivalenti».

Ora il giusto mix di rilassamento e meritato riposo, ma sempre con concentrazione: «La prossima stagione? Prima voglio riprendermi appieno dall’ultimo infortunio», riflette Fill. Chiusura sulle Olimpiadi di Pyeongchang e sui successi bergamaschi di Sofia Goggia e Michela Moioli: «Per fortuna le ragazze ci hanno salvato – scherza lo sciatore -. Sono state molto brave, le loro vittorie hanno fatto bene al nostro sport, contribuendo alla crescita di tutto il movimento».

Ogni anno, lui c’è. Oscar Damiani – ex attaccante di Juve, Napoli e Milan, poi grande procuratore – è tornato questa sera dagli amici dell’Accademia dello Sport, imbracciando ancora una volta la racchetta: «È sempre un piacere essere qui: si incontrano tanti amici, c’è un’organizzazione sempre più efficiente grazie alla regìa di Licini, e soprattutto ci si impegna per la solidarietà», racconta «Flipper». Impossibile, con lui, non parlare di mercato: «Qualcosa si muove, ma è ancora presto: occorrerà prima aspettare la conclusione dei playoff di Serie B per i movimenti di seconda fascia e soprattutto dei Mondiali per quelli più importanti».

E l’Atalanta? «Quest’anno è stata una sorpresa relativa: Gasperini, Luca e Antonio Percassi e Sartori sanno sempre scegliere i giocatori giusti. Ogni volta sanno piazzare il colpo giusto: al di là delle partenze, l’Atalanta saprà essere competitiva anche nella prossima stagione. E poi c’è Gasperini, lo ripeto: sono un suo grande ammiratore, è lui il vero fuoriclasse».

I fuoriclasse dello sport, dello spettacolo e della solidarietà torneranno a Cividino da lunedì, quando comincerà l’ultima settimana del Tennis 2018. Calendario serrato, qualche super-ospite in arrivo e le finali sullo sfondo: tra mercoledì e giovedì, la terra rossa del Centro «Mongodi» darà i verdetti. E poi, venerdì sera, il galà alla Fiera di Bergamo chiuderà con eleganza l’ennesima edizione di una manifestazione il cui fascino resiste al tempo. Nel segno dell’amicizia e della generosità.

Ecco i risultati di venerdì 1° giugno (11a giornata)

27° Trofeo Achille e Cesare Bortolotti (doppio maschile)
Alessandro Masera/Gianangelo Cattaneo b. Michele Magrin/Lele Messina 9-2, Ettore Trezzi/Patrizio Picozzi b. Graziano Innocenti/Mauro Bottega 9-7, Filippo Carrara/Marco Morotti b. Gianluigi Galimberti/Fabio Bosatelli 9-2.

12° Trofeo Giacinto Facchetti (singolare maschile A)
Carlo Sacchetti b. Marco Morotti 6-4 7-6, Marino Magrin b. Antonio Oprandi 6-1 6-2, Roberto Sottocornola b. Massimo Dimunno 7-5 6-2, Marco Salvi b. Luigi Cocchetti 3-6 6-4 9-7, Aldo Ghislandi b. Oscar Damiani 7-5 3-6 9-6, Luca Facchetti b. Sergio Porrini 3-6 7-5 9-7.

5° Torneo Franco Morotti (singolare maschile B)
Roberto Paratico b. Emilio Pedretti 9-3, Damiano Zenoni b. Michele Magrin 9-8.

Coppa Accademia dello Sport (doppio misto)
Alessandro Masera/Francesca Vitali b. Roberto Sottocornola/Bibiana Perez 9-6, Roberto Parolini/Manuela Iannetta b. Mauro Carminati/Claudia Menin 6-4 2-6 9-7, Andrea Schillaci/Simona Befani b. Umberto Bortolotti/Federica Airoldi 6-3 6-4.

Ecco il programma di lunedì 4 giugno (12a giornata)-

Dalle 17
Alberto Almici-Marco Morotti, Corrado Fontana-Francesco Caldara, Silvano De Rui-Luigi Latini, Stefano Rondi-Joshua Motta.

Dalle 18
Andrea Punzo-Paolo Previtali, Antonio Viscardi/Elisa Persico-Fabio Bosatelli/Nathalia De Sousa, torneo a squadre.

Ore 19
Antonio Casanova-Pinuccio Mauriello, Mauro Tavola/Alessandro Budel-Marino Magrin/Roberto Sottocornola, torneo a squadre.

Ore 20
Michele Senni-Mario Previtali, Ciro Bresciani/Umberto Bortolotti-Graziano Innocenti/Mauro Bottega, torneo a squadre.

Ore 21
Olivo Foglieni-Stefano Cristini, Silvano De Rui/Silvia Speranza-Oscar Magoni/Cristina Radici, torneo a squadre

Tennis Vip: ospite l’interista Chivu. Le foto della serata

Cristian Chivu"Più di tutto conta la solidarietà, sono qua per questo". Parola di Cristian Chivu, uno ...

Al Tennis Vip gli ex atalantini Carrera e Caldara

Massimo CarreraHa girato l’Italia e ora gira il mondo, ma ha scelto Bergamo come casa. E ...