iscrizionenewslettergif
Politica

Martina (Pd): paralisi di governo inaccettabile

Di Redazione16 maggio 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Martina (Pd): paralisi di governo inaccettabile
Maurizio Martina

ROMA — “Abbiamo assistito ancora in queste ore a un balletto di dichiarazioni e responsabilità non ancora chiare che ci preoccupa molto. C’è un’inaccettabile paralisi per l’Italia”. Lo dice il reggente del Pd Maurizio Martina in conferenza stampa al Nazareno, parlando delle trattative di governo tra M5s e Lega.

Secondo Martina “c’è una difficoltà politica evidente da parte di chi per 80 giorni, per settimane, ci ha raccontato che tutto si sarebbe fatto in modo veloce e facile e che il governo del cambiamento sarebbe stato facile, alla portata. Alla prova dei fatti, questi leader ci stanno regalando pratiche che non hanno nulla a che vedere col cambiamento né per i contenuti né per il merito”.

Salvini: divergenze con M5s. E nel weekend gazebo

Matteo SalviniROMA -- "Se saremo abbastanza bravi a trovare la quadra si parte senza problemi, ma ...

Di Maio: gli attacchi degli eurocrati ci motivano

Luigi Di MaioROMA -- "Abbiamo attacchi continui, anche oggi da qualche eurocrate non eletto da nessuno. Il ...