iscrizionenewslettergif
Valbrembana

San Pellegrino: l’Alberghiero compie 55 anni. Festa e reunion degli ex studenti

Di Redazione12 aprile 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
San Pellegrino: l’Alberghiero compie 55 anni. Festa e reunion degli ex studenti
Reunion all'alberghiero (fototm)

SAN PELLEGRINO — Una festa di compleanno condita da una rimpatriata, di quelle che restano nel cuore, per gli ex studenti dell’Istituto professionale alberghiero (Ippsar) di San Pellegrino.

Gli ex allievi si riuniranno lunedì 23 aprile 2018 (dalle ore 10) al Casinò municipale di via Bartolomeo Villa, 16, per festeggiare il 55esimo anno di fondazione dell’istituto scolastico. La festa durerà per tutta la giornata e si concluderà con la “Reunion 2018” con professori e alunni di oggi e di ieri.

L’Istituto professionale alberghiero di San Pellegrino è divenuto celebre famoso per preparare studenti alle competenze tecniche, economiche e normative nelle filiere dell’enogastronomia e dell’ospitalità alberghiera.

In questi 55 anni la scuola ha sfornato – è proprio il caso di dirlo – cuochi stellati per i più prestigiosi ristoranti e alberghi del mondo: per citarne solo alcuni, Alberto Gianati, cuoco alla Notte degli Oscar di Los Angeles, Luciano Pellegrini eletto miglior cuoco del Sud Ovest degli Stati Uniti.

Reunion degli ex studenti dell'alberghiero (fototm)

Reunion all’alberghiero (fototm)

“L’Associazione degli ex allievi è particolarmente attiva – spiega la presidentessa Alessandra Manzoni. – Ha l’obiettivo di riunire tutti coloro che abbiano frequentato l’istituto e in affiancamento all’attività istituzionale organizza, mostre, cene e serate a tema”.

Alla serata del 23 saranno presenti anche il sindaco e la giunta di San Pellegrino, enti ed istituzioni, personaggi del mondo della cucina nazionale, ex alunni, e invitati “speciali” dello sport e dell’imprenditoria bergamasca. Fra questi imprenditori bergamaschi del settore food e della ristorazione, i calciatori dell’Atalanta Mattia Caldara e Rafael Tolói, e l’ex alunno e chef stellato Giancarlo Morelli.

Durante la giornata ci sarà una mostra fotografica e la proiezione di video che ripercorreranno gli anni della scuola. Previsto anche un saluto importante: quello della preside dell’istituto alberghiero Luciana Togliatti, nipote dello storico segretario del Partito comunista italiano e in cattedra dal 1989 al 2003, che si collegherà via Skype per un saluto agli alunni che la ricordano con entusiasmo.

Reunion degli ex studenti dell'alberghiero (fototm)

Reunion all’alberghiero (fototm)

Il pomeriggio è dedicato alla prima gara tra ex studenti “Mise en Place di Sala”. A giudicare gli ex allievi una commissione facente parte dell’Amira (Associazione maîtres italiani ristoranti ed alberghi) e professori dell’istituto.

In serata la cena di gala al Casinò municipale con un menu di alto livello, curato da ex-alunni prima cuochi e oggi rinomati chef nazionali e internazionali, affiancati da due pasticceri pronti a soddisfare le golosità dei commensali: Francesco Gotti, Fabrizio Ferrari, Paolo Benigni, Massimiliano Aresi e i pasticceri, Elena Pedrini e Jacopo Scandella.

A moderare il dibattito e a presentare la serata sarà Paola Battaglia conduttrice di format televisivi sul mondo delle cucine e della ristorazione.

Oltre il Colle, donna scomparsa: sospese le ricerche

Il soccorso alpinoBERGAMO -- Sono state sospese le ricerche della donna di 70 anni scomparsa da una ...