iscrizionenewslettergif
Bergamo

Confindustria: Panseri nuovo presidente del gruppo Chimici

Di Redazione8 Marzo 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Confindustria: Panseri nuovo presidente del gruppo Chimici
Panseri e il direttivo del gruppo chimici di Confindustria Bergamo

BERGAMO — L’assemblea annuale del gruppo Chimici di Confindustria Bergamo ha eletto oggi come nuovo presidente Oscar Panseri.

Panseri è da otto anni nel consiglio direttivo, consigliere del comitato Piccola industria e componente del consiglio generale di Confindustria Bergamo. Subentra a Gianpaolo Negrisoli e sarà alla guida del gruppo per i prossimi quattro anni, affiancato dai nuovi eletti del consiglio direttivo, che resteranno in carica per il biennio 2018-2020.

Si tratta di Marco Bellini, che sarà anche vicepresidente, Simone Bombardieri, Attilio Brambilla, Mario Ceribelli, Gianluigi Dubbini, Maria Vittoria Favini, Fabio Galessi, Mariella Giannattasio, che sarà anche vicepresidente, Stefano Locatelli, Marco Morosini, Gianpaolo Negrisoli, Massimiliano Schiavi, Enrico Seccomandi e Bernardo Sestini.

Panseri, 50 anni, è consigliere delegato e direttore generale della Chimiver Panseri Spa, azienda chimica del territorio bergamasco con sede a Pontida. Fondata dal padre Giovanni e guidata insieme al fratello Nevio, con oltre 52 anni di attività e 67 addetti in un settore di nicchia quale quello dei collanti e trattamenti superficiali per pavimenti in legno, Chimiver è oggi leader in Italia e presente in 52 paesi nel mondo.

Al gruppo Chimici aderiscono 83 imprese associate a Confindustria Bergamo, che danno lavoro a circa 6.367 dipendenti. In media d’anno 2015 (rilevamento più recente disponibile) il settore chimico occupa a Bergamo 8.261 addetti, pari al 6,5% dell’occupazione manifatturiera complessiva della provincia (oltre la media nazionale, pari al 4,9%). Tale numero corrisponde al 10% del peso regionale e al 2% di quello nazionale.

Il dato della produzione industriale, riferito alla dimensione regionale, segnala un trend di crescita ininterrotto da ormai 3 anni, che ha portato a superare sia i livelli pre-crisi che il picco successivo (109,2 contro 104,7 nel II trimestre del 2011). L’ultima variazione tendenziale (IV trimestre 2017) segnala anche un incremento importante (+6,1%), riscontrabile anche a livello provinciale (+4,9%), che assesta la media del 2017 al +4,3% (+3,9% il dato bergamasco).

Uniacque, convegno in Fiera il 22 marzo

Le società dell'acqua sono un mercato molto importante a BergamoBERGAMO -- L'azienda di gestione delle acque in Bergamasca Uniacque ha organizzato per il prossimo ...

Bergamo, concorso e open day all’Accademia Gdf (foto)

La vincitrice del concorso letterario con Patrizia Graziani e il comandante PomponiBERGAMO -- Cerimonia di premiazione degli studenti vincitori della decima edizione del premio “Scuolaccademia”, ieri ...