iscrizionenewslettergif
Italia

Stupra una trentenne in albergo: arrestato marocchino

Di Redazione16 Febbraio 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Stupra una trentenne in albergo: arrestato marocchino
La volante della polizia

MILANO — Un marocchino di 30 anni è stato arrestato per violenza sessuale nei confronti di una connazionale della stessa età, stuprata in un albergo a Milano.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, la donna ha conosciuto lo straniero in un locale ieri sera. L’uomo avrebbe approfittato del fatto che la 30enne era sola e così è riuscito a trascinarla in auto, dove l’ha picchiata per impedirle di scappare. A quel punto l’ha portata nell’albergo, a poca distanza da piazzale Loreto.

La donna ha detto di essere stata violentata in una camera e di aver atteso che il suo aggressore si addormentasse per poter chiedere aiuto. Quando i poliziotti sono entrati nella stanza, il marocchino stava ancora dormendo.

Gli agenti hanno trovato alcune tracce di sangue sul pavimento e in altri punti. Il nordafricano è stato arrestato e portato nel carcere di San Vittore, mentre la vittima è stata accompagnata alla clinica Mangiagalli.

Uccide la moglie a coltellate. Poi tenta il suicidio

La volante della poliziaFOGGIA -- Ha ucciso la moglie, poi ha tentato di suicidarsi. E' accaduto la scorsa ...

Rapina all’agriturismo: titolare chiusa in bagno con la bimba

I carabinieri in azioneSIENA -- Rapina in un agriturismo a Chianciano Terme, in provincia di Siena. Due i ...