iscrizionenewslettergif
Politica

Berlusconi: senza maggioranza si torna al voto

Di Redazione5 Febbraio 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Berlusconi: senza maggioranza si torna al voto
Silvio Berlusconi

ROMA — Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi ha escluso la possibilità di un governo di larghe intese dopo il voto, se dalle elezioni non emergerà una maggioranza in grado di governare.

La via a quel punto sarebbe obbligata: tornare al voto.

“Io non sono d’accordo con la parola inciucio: in Germania c’è una coalizione fatta alla luce del sole che va distinto da un accordo segreto. Non ci sarà nessuna possibilità di andare a fare una coalizione con questo Pd, se non ci sarà sarebbe necessario ritornare alle urne” ha detto Berlusconi ospite ad Agorà a chi gli chiede se il 18 sarà presente alla manifestazione della Meloni “anti inciucio”.

Intanto Berlusconi abbassa i toni della polemica sugli immigrati. “Gli italiani non sono razzisti, siamo ospitali. Non c’è un clima generale di odio – replica a chi gli chiede se sia d’accordo – ma qualche persona fuori di testa come il signore di Macerata che in questo clima ci sguazza”.

“E’ una cosa – ha detto Berlusconi – direi incomprensibile: solo uno squilibrato può fare una cosa del genere, non ci vedo nulla di politico perché la politica non porta a queste follie”.

Lega: Siri a Bergamo per spiegare la flat tax

Armando SiriBERGAMO -- Domani sera, alle ore 21, presso la sala ex consiliare di Via Tasso, ...

Popolo della famiglia: appello di 63 sacerdoti

Avere figli allunga la vitaBERGAMO -- “La legislatura appena conclusa, peggiorando la situazione sociale e legislativa del nostro Paese, ...