iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta-Napoli 0-1: i partenopei passano a Bergamo

Di Redazione21 Gennaio 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Partita alla pari ma alla fine decide una rete del redivivo Mertens. Nerazzurri settimi in classifica

Atalanta-Napoli 0-1: i partenopei passano a Bergamo
Dries Mertens

BERGAMO — I tifosi atalantini si aspettavano un’altra giornata storica, come quella del San Paolo in Coppa Italia. Purtroppo non è andata così. L’Atalanta non è riuscita a battere il Napoli, anzi ha dovuto soccombere per 1-0 in casa.

E dire che per lunghi tratti della gara, la squadra di Gasperini (in tribuna per la squalifica) ha giocato un buon calcio contro quelli che in Italia sono considerati i primi (tutt’al più i secondi) della classe.

Primo tempo equilibrato allo stadio di Bergamo in una giornata con un sole splendente e un cielo che più azzurro non si può.

La prima mezzora è stata di marca atalantina, con i nerazzurri che però non sono riusciti ad andare in vantaggio. Verso il finale del primo tempo si è visto di più il Napoli. La squadra di Sarri ha guadagnato progressivamente metri di campo ma, nonostante le giocate in attacco, non è arriva alla realizzazione.

La prima frazione di gara si chiusa dunque sullo 0-0. L’Atalanta è rientrata in campo determinata ma non è bastato. A fare la differenza alla fine è stata la rete di Mertens, tornato al gol dopo nove turni di astinenza, realizzata al 20esimo della ripresa.

L’azione della vittoria napoletana è stata da manuale. Il belga, lanciato sul filo del fuorigioco tra le fila della munita difesa nerazzurra da un preciso lancio di Callejon, ha trovato il colpo giusto al volo battere Berisha.

Dopo la rete del Napoli, si attendeva l’arrembaggio dell’Atalanta. E invece la difesa partenopea stavolta non è mai andata in affanno nonostante la pressione della squadra di Gasperini. L’unica vera occasione per i nerazzurri, capitata a Cristante, è stata vanificata grazie ai riflessi di un’ottimo Reina.

Dunque il Napoli passa a Bergamo e incamera tre punti preziosissimi per la lotta allo scudetto. Con questa vittoria i partenopei restano in vetta alla classifica con 54 punti, qualunque sia il risultato della Juventus domani.

L’Atalanta resta inchiodata a 30 punti, al settimo posto. Staccata di tre lunghezze dalla Sampdoria e in vantaggio di un punto su Udinese e Torino.

Basket, la Fassi sfida la capolista

La Fassi in azioneBERGAMO -- Trasferta difficile per la Fassi Edelweiss di Albino che sabato sera affronterà la ...

Fassi sconfitta dalla capolista Geas

Una fase della partitaBERGAMO -- Nuova sconfitta per la Fassi Edelweiss che stavolta deve cedere, 73-52, sul terreno ...