iscrizionenewslettergif
Politica

Lega, scontro fra Maroni e Salvini

Di Redazione12 gennaio 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Lega, scontro fra Maroni e Salvini
Maroni e Salvini

MILANO — Scontro dentro la Lega tra Roberto Maroni e Matteo Salvini. In una intervista al Foglio, non smentita, il governatore lombardo definisce “stalinista” il segretario della Lega.

“Io sono una persona leale. Sosterrò il segretario del mio partito. Lo sosterrò come candidato premier. Ma da leninista, non posso sopportare di essere trattato con metodi stalinisti e di diventare un bersaglio mediatico solo perché a detta di qualcuno potrei essere un rischio”.

La replica di Salvini arriva via Facebook e Twitter: “Preferisco usare il mio (e vostro) tempo per lavorare e costruire, non per litigare o rispondere agli insulti. “O l’Italia riparte in fretta, e io ci credo, o sarà tardi. Le polemiche le lascio agli altri. Scusatemi, mi conoscete, sono fatto così”.

Centrodestra: Fontana sabato ad Alzano

Attilio FontanaBERGAMO -- Appuntamento da non perdere per i militanti del centrodestra bergamasco. Sabato 13 gennaio ...