iscrizionenewslettergif
Italia

Tre chili di cocaina nella zainetto di scuola: 14enne arrestato

Di Redazione21 Dicembre 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Tre chili di cocaina nella zainetto di scuola: 14enne arrestato
La Guardia di finanza di Brescia

BRESCIA — Aveva 3 chili di cocaina nello zainetto della scuola e altri 12 a casa. Un ragazzino di 14 anni è stato arrestato per traffico di droga.

Lo hanno scoperto i militari della Guardia di finanza di Brescia, che hanno sequestrato i circa 15 chilogrammi di cocaina e arrestato il ragazzino e un ventiquattrenne, entrambi albanesi.

Insospettiti dal fatto che il ventiquattrenne, pur abitando altrove, avesse affittato un garage nel quartiere “Fiumicello” di Brescia, i militari hanno monitorato per diversi giorni la zona, finché hanno deciso di controllare l’uomo dopo essere uscito dal box in compagnia di un ragazzino.

In auto c’erano 6 chili di cocaina, a casa del minore altri 9, di cui 3 nello zaino. Da quanto emerso, il giovanissimo studente svolgeva la mansione di “insospettabile” magazziniere e custode per conto del maggiorenne.

La grossa partita di droga sarebbe stata destinata ad approvvigionare la provincia e ad alimentare lo spaccio nella zona della stazione ferroviaria di Brescia.

Corona al pm: è Natale mi faccia uscire

Fabrizio CoronaMILANO -- "E' Natale, dottoressa, mi aiuti". Fabrizio Corona ha preso la parola e ha ...

Cade dalla finestra del quinto piano: bimbo di 5 anni muore

AmbulanzaROMA -- Tragedia a Spinaceto, alla periferia di Roma. Un bambino di 5 anni è ...