iscrizionenewslettergif
Santa Caterina

Quartiere Finardi, cambia la viabilità: ecco come

Di Redazione11 dicembre 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Previsto il ridisegno e la razionalizzazione delle aree di sosta oltre all'istituzione di sensi unici di marcia

Quartiere Finardi, cambia la viabilità: ecco come
Il nuovo piano dei sensi unici nel quartiere Finardi (freccia nera)

BERGAMO — Via libera della giunta comunale di Bergamo agli interventi sulle strade che attraversano il quartiere Finardi.

Coinvolte le vie Vezza d’Oglio, Volturno, Bezzecca, Lesbia Cidonia, Milazzo, Castellini, Medici.

Il Comune intende creare scivoli e rampe in concomitanza degli attraversamenti pedonali, abbattere le barriere architettoniche, sistemare la pavimentazione delle carreggiate, realizzare percorsi tattili per ipovedenti e non vedenti, rifare la segnaletica, adeguare la rete di smaltimento delle acque meteoriche anche grazie alla realizzazione di nuove caditoie stradali.

Il piano prevede il ridisegno e la riqualificazione stradale, con la razionalizzazione delle aree di sosta e l’istituzione di sensi unici di marcia.

Un lavoro di riqualificazione completa in una delle zone residenziali della parte nord-est della città, compresa tra lo Stadio, Borgo Santa Caterina e l’area dismessa Reggiani.

Si tratta di una zona che negli anni è stata protetta dal traffico parassitario e dal divenire strada di raccordo tra le direttrici di via Corridoni e viale Giulio Cesare. Sin dagli anni Cinquanta l’incrocio tra la via Milazzo e la via Vezza d’Oglio erano ubicati dei paracarri in pietra con catena proprio al fine di impedire un collegamento diretto dalla via Corridoni alla via Giulio Cesare. Con il tempo i paracarri sono stati sostituiti da 3 transenne, e di recente sono stati collocati dei pilomat in corrispondenza degli accessi al quartiere che, in occasioni delle partite che si svolgono nel vicino stadio, si sollevano così da garantire una maggiore sicurezza dei residenti e una gestione più controllata del traffico veicolare.

L’intervento si svolgerà per fasi e avrà durata di 150 giorni complessivi, con un investimento da parte del Comune di Bergamo di 500mila euro.

Il nuovo piano dei sensi unici nel quartiere Finardi

Il nuovo piano dei sensi unici nel quartiere Finardi (freccia nera)

Paura nel Borgo: immigrato importuna i passanti (video)

BERGAMO -- Da giorni importunava le persone nel quartiere. E oggi pomeriggio ha dato in ...