iscrizionenewslettergif
Italia

Cane da caccia scova hascisc nel bosco

Di Redazione7 dicembre 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Cane da caccia scova hascisc nel bosco
I carabinieri in azione

LIVORNO — Un cane da caccia ha scovato, con il suo fiuto, un pacco da 1,2 chilogrammi di hascisc in un bosco, all’Isola d’Elba.

Il cane era a passeggio con il suo padrone lungo un sentiero di un bosco nelle vicinanze di Campo nell’Elba. Il rinvenimento della droga è avvenuto in una zona boschiva della località Borrandasco di Campo nell’Elba. L’uomo, secondo quanto riferito ai militari, durante una delle passeggiate nel bosco ha visto ad un certo punto il suo cane rovistare in maniera decisa tra l’erba di un sentiero facendo emergere una borsa nera.

Incuriosito, ha aperto la borsa scoprendo che conteneva una sostanza non meglio definita. Così ha deciso di chiamare i carabinieri che, arrivati sul posto, hanno accertato che in realtà si trattava di 12 panetti di hashish per un peso di oltre 1,2 chilogrammi. Sostanza che è stata quindi sequestrata.

La droga è stata poi sequestrata dai carabinieri nel nucleo radiomobile elbano subito avvertiti dall’uomo.

Schianto contro un palo della luce: muore motociclista

L'ambulanza del 118TORINO -- Dramma a Torino. Un motociclista di 45 anni è morto la scorsa notte ...