iscrizionenewslettergif
Isola

Brembate Sopra, Culligan acquisisce Idrosistemi

Di Redazione7 dicembre 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Brembate Sopra, Culligan acquisisce Idrosistemi
Culligan Italiana

BREMBATE SOPRA — Culligan Italiana, parte del Gruppo internazionale con oltre 80 anni di storia nella produzione di sistemi e impianti per il trattamento dell’acqua con 3 milioni di clienti in tutto il mondo, ha recentemente concluso l’acquisizione del gruppo Idrosistemi Srl, azienda specializzata nel settore idrotermosanitario con sede a Brembate di Sopra e storico top dealer di Culligan dal 1989.

L’operazione si inserisce nel percorso di espansione intrapreso da Culligan Italiana per il potenziamento della rete di distribuzione e servizio sul territorio italiano che ha riguardato, solo pochi mesi fa, anche l’acquisizione di Culligan Brescia, dal 1984 concessionario indipendente di Culligan e punto di riferimento per la provincia bresciana.

“Questa acquisizione rientra in percorso di crescita di Culligan nel mercato italiano, paese strategico per lo sviluppo del business”, afferma Laurence Bower, presidente di Culligan Italiana ed Emea.

“Forte di un know-how riconosciuto a livello mondiale e con un centro di eccellenza altamente specializzato a Cadriano di Granarolo dell’Emilia (BO), dedicato alla fase di progettazione, ricerca&sviluppo, ingegnerizzazione, produzione, assemblaggio e distribuzione mondiale, Culligan Italiana rappresenta un punto di riferimento per l’Italia e per tutta l’area Emea dalle forti potenzialità”, conclude Bower.

Fondata nel 1975 da Aldo Preda, Idrosistemi nasce come impresa locale specializzata in sistemi di trattamento dell’acqua ad uso domestico, commerciale, industriale e civile. In un percorso in continua evoluzione, oggi Idrosistemi, conta oltre 5.700 clienti prevalentemente nelle province di Bergamo e Crema.

Ponte San Pietro: arrestati due spacciatori tunisini

carabinieriPONTE SAN PIETRO -- Due extracomunitari di origine tunisina sono stati arrestati per spaccio di ...