iscrizionenewslettergif
#dillo a Sly

La crisi degli anni che passano

Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La crisi degli anni che passano

Cara Sly, sono una donna di 43 anni, sposata e con un bambino meraviglioso di 8 anni. Quando mi guardo allo specchio al mattino vedo una donna felice. Tuttavia gli anni, dice sempre il dannato specchio, passano anche per me. Non è solo una questione estetica. Come tutte, ho paura di invecchiare. C’è un rimedio che curi prima l’anima poi il corpo?

No, non c’è, a meno che tu ti rinchiuda in un convento e rinunci alla realtà della vita terrena con tutte le sue tentazioni. Potresti, però, dare delle priorità alla tua esistenza, come ad esempio: i figli, il loro benessere e la loro realizzazione nella vita; la salute; la carriera; lo status sociale, etc.

Questi altri obiettivi avranno il vantaggio di distrarti dagli anni che trascorrono e lo specchio passerà in seconda linea. I risultati ottenuti saranno quelli che veramente contano.

Molto importante sarà l’aiuto del tuo compagno, perché gli anni passano anche per lui. E poi non dimentichiamo che la medicina estetica viene in nostro aiuto. Approfittiamone!

Sly

Il tradimento

Cara Sly, ho avuto una bruttissima esperienza che, ne sono certa, cambierà la mia vita. ...