iscrizionenewslettergif
Fotonotizie

Bergamo, l’associazione Terra d’Europa premiata da Unci

Di Redazione4 dicembre 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Bergamo, l’associazione Terra d’Europa premiata da Unci
La premiazione

BERGAMO — Domenica 3 dicembre al Grand Hotel Excelsior San Marco a Bergamo, si è svolta la consegna del ventiquattresimo “premio alla bontà Unci città di Bergamo”. Tra i premiati Terra D’Europa-Associazioni cattoliche confederate onlus, associazione altre volte menzionata dal nostro giornale per la pluralità di progetti su territorio bergamasco.

L’associazione ha sede in via Pascoli, 5 a Pedrengo. Offre dei progetti mirati come quello di supporto agli studenti affetti da disturbi specifici dell’apprendimento (Dsa), la possibilità di trovare, professionisti come psicologi, nutrizionisti, kinesiologi, massoterapisti ed altri che in convenzione aiutano chi ha bisogno della loro opera. È operativo, inoltre, uno sportello di Patronato e Caf.

In assenza del presidente Luigi Stracuzzi, bloccato dai postumi di un recente incidente stradale, hanno rappresentato l’associazione la dirigente Emanuela Marchesi e la volontaria Alessandra Valota.

La premiazione

Molto emozionata la Emanuela Marchesi ha voluto ringraziare il presidente dell’Unci Marcello Annoni e il prefetto di Lecco Terrusi e la moglie Maura, volontaria nell’associazione.

Presente alla manifestazione l’assessore comunale ai Servizi sociali di Pedrengo Evelina Mologni.

La premiazione

Oltre Terra D’Europ sono stati premiati anche la Lilt (Lega Italiana per la lotta contro i tumori) di Trescore Balneario, l’Associazione comunità amore al prossimo di Bergamo, la Fondazione Giovanni XXIII autismi e terapie di Valbrembo, il Centro di aiuto alla vita di Alzano e il Gruppo volontariato e protezione civile (Associazione Nazionale Polizia di Stato) di Bergamo.

Notte di Superluna

SuperlunaHa dato spettacolo la scorsa notte la Superluna. Purtroppo le luci delle città possono rendere ...