iscrizionenewslettergif
Politica

Sondaggi: Forza Italia risale. Crollo del Pd

Di Redazione1 Dicembre 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Con Berlusconi gli azzurri al 17,5 per cento. La Lega intorno al 15. Renzi al 23. Il centrodestra avrebbe la maggioranza assoluta

Sondaggi: Forza Italia risale. Crollo del Pd
Renzi e Berlusconi

MILANO — Il centrodestra avrebbe raggiunto quota 39 per cento nel gradimento degli italiani. Il che si tradurrebbe nella maggioranza assoluta in parlamento. E’ quanto emerge dall’ultimo sondaggio effettuato dall’istituto Tecné.

Secondo la rilevazione, con il ritorno in campo di Berlusconi Forza Italia è passato dal 16 al 17,5 per cento. La Lega di Matteo Salvini sarebbe scesa di un punto, arrivando al 14,8 per cento. Mentre Fratelli d’Italia è stabile al 4,9 per cento.

Gli altri partiti centristi, la cosiddetta quarta gamba del centrodestra, porterebbero alla coalizione un due per cento in più che le farebbe raggiungere il 39 per cento.

Nel campo del centrosinistra nuovo tracollo del Pd che in un mese scende dal 25,8 al 23,5 per cento, toccando il minimo storico da quando Renzi ha preso in mano il partito.

La sinistra di Piero Grasso arriverebbe al 6,6 per cento. Alternativa Popolare di Angelino Alfano sarebbe all’1,9 per cento.

Il Movimento 5 stelle resta il primo partito, stabile al 25,8 per cento.

Se questi numeri fossero confermati alle urne, il centrodestra, tra proporzionale e maggioritario uninominale, potrebbe conquistare 330-340 seggi alla Camera e 175-180 al Senato. Ovvero, significherebbe avere la maggioranza assoluta.

Pagnoncelli: bene il milione di euro alla Fondazione Donizetti

Marco PagnoncelliBERGAMO -- "Oltre a una mia soddisfazione personale per aver contribuito a esaltare il valore ...

Liberi e uguali: nasce la sinistra di Grasso

Pietro GrassoROMA -- Si chiamerà "Liberi e uguali" la nuova formazione che raggruppa le forze della ...