iscrizionenewslettergif
Esteri

Lascia pistola accanto alla culla: bimbo uccide sorellina

Di Redazione14 novembre 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Lascia pistola accanto alla culla: bimbo uccide sorellina
Una pistola

MEMPHIS, Usa — Tragedia a Memphis, negli Stati Uniti. Un bambino di tre anni ha ucciso la sorellina di un anno, sparandole un colpo di pistola mentre dormiva.

Secondo le indagini della polizia, l’arma era stata lasciata da un amico della madre accanto al letto dove dormiva la piccola.

La polizia ha arrestato Shwan Moore, 25enne con diversi precedenti per violenza domestica, e lo ha incriminato per omicidio causato dalla sua negligenza e per aver tentato di nascondere le prove.

Infatti, una volta scoperto che il bambino aveva sparato alla piccola, Moore avrebbe preso la pistola e tentato la fuga. L’uomo poi si è costituito in un secondo momento alla polizia.

Iran, violentissimo terremoto: oltre 350 morti

Il terremoto in IranTEHERAN, Iran -- E' di oltre 350 morti e 2500 feriti il bilancio provvisorio del ...