iscrizionenewslettergif
Valseriana

Valseriana, torna l’incubo furti nelle abitazioni

Di Redazione13 novembre 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

I carabinieri pescano tre serbi che si aggiravano con fare sospetto. Nell'auto arnesi da scasso

Valseriana, torna l’incubo furti nelle abitazioni
I carabinieri

CLUSONE — Torna l’incubo dei furti nelle abitazioni in Valseriana. Sabato scorso i carabinieri di Clusone hanno fermato e denunciato tre serbi con arnesi da scasso.

L’auto su cui viaggiavano è stata intercettata intorno alle 18 a Clusone. I tre, residenti nel Milanese, erano stati visti aggirarsi con sospetto nella zona di Rovetta e Songavazzo.

Dal successivo controllo è risultato che dentro la loro Peugeot 308 c’erano arnesi da scasso e indumenti scuri. La vettura era intestata a un prestanome, già proprietario di altre centinaia di veicoli.

L’auto è stata sequestrata. Per i tre è scattata la denuncia per porto di arnesi da scasso. I carabinieri stanno effettuando accertamenti per vedere se i tre siano responsabili dei furti in abitazione registrati nei giorni scorsi nella zona.

Valseriana, auto travolge un cervo

Un cervo investito da un'autoCLUSONE -- Incidente stradale ieri sera in Valseriana. Una Suzuki Vitara ha travolto un cervo ...