iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta, sette partite in 22 giorni

Di Redazione11 ottobre 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

In campionato le big sono superate: obiettivo 22 punti. In coppa, l'ostacolo Apollon

Atalanta, sette partite in 22 giorni
Gasperini osserva l'allenamento dell'Atalanta

BERGAMO — Dopo lo stop per la nazionale, riprende il cammino dell’Atalanta e che cammino. Tutto in salita. La squadra di Gasperini, fra campionato e coppa, disputerà 7 partite in 22 giorni.

In campionato gli scogli più ardui però sono superati. Decima con nove punti conquistati in sette partite, ora la Dea dovrà affrontare partite più abbordabili. Si comincia domenica con la trasferta a Marassi in casa della Sampdoria. Poi arriveranno due partite consecutive a Bergamo, domenica 22 contro il Bologna e mercoledì 25 contro il Verona.

A seguire la visita all’Udinese e quindi la gara casalinga contro la Spal prima della nuova sosta. L’obiettivo massimo, taccuino alla mano, è quello delle quattro vittorie e un pareggio che porterebbero l’Atalanta a quota 22 punti dopo 12 giornate: lo stesso bottino di un anno fa.

In Europa League i nerazzurri affronteranno gli insidiosi ciprioti dell’Apollon Limassol il 19 ottobre in casa a Reggio Emilia e il 2 novembre a Nicosia. L’Apollo è squadra ben organizzata ma inferiore all’Atalanta. Vincendo, i nerazzurri avrebbero grandi chances di affrontare i ritorni con Everton e Lione in relativa sicurezza.

Intanto a Zingonia sono ripresi gli allenamenti. Oggi torneranno gli azzurri Cristante e Spinazzola, i tre ragazzi del’under 21, l’albanese Berisha e lo svizzero Freuler. Giovedì tornerà Papu Gomez, impegnato in Ecuador con l’Argentina.

Messi trascina l’Argentina ai mondiali

Lionel MessiBUENOS AIRES, Argentina -- Tre gol di Lionel Messi mandano in extremis l'Argentina alla fase ...