iscrizionenewslettergif
Bergamo

Ascom, targa in ricordo di Mario Vanoncini

Di massimiliano formisano11 ottobre 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ascom, targa in ricordo di Mario Vanoncini

BERGAMO — Cerimonia commemorativa questa mattina a Brembate per ricordare i 10 anni dalla scomparsa dell’ex presidente di Ascom Mario Vanoncini.

La cerimonia commemorativa ha avuto luogo davanti alla targa che il Comune di Brembate gli ha dedicato, con la partecipazione dei familiari, della moglie Lory e della figlia Michela.

Mario Vanoncini è stato presidente di Fiva dal 1992 al 2007, quando è mancato improvvisamente. Per circa 40 anni ha svolto l’attività di commerciante su aree pubbliche nel settore abbigliamento. Associato all’Ascom Confcommercio di Bergamo nel gruppo Fiva, negli anni Ottanta è stato chiamato a ricoprire il ruolo di consigliere direttivo. Ha ricoperto la carica di presidente provinciale dal 1992 al 10 ottobre 2007, data della sua scomparsa. Eletto nel 2002 vicepresidente della Federazione nazionale è stato tra l’altro consigliere dell’Ascom e della cooperativa di garanzia Fogalco.

Al ricordo si sono uniti anche il direttore Ascom Bergamo Oscar Fusini, i presidenti di categoria Ascom, il presidente di Fiva Bergamo Mauro Dolci e il vicepresidente Diego Pesenti.

“Vanoncini ha dedicato la sua vita alla tutela della categoria, distinguendosi sempre per le doti umane e professionali, che gli hanno fatto meritare la fiducia delle imprese associate” ha detto Dolci. “Il suo profondo senso delle relazioni sindacali ha dato un’impronta fondamentale all’azione dell’associazione portandola su livelli di rappresentatività tra le più elevate dal punto di vista numerico a livello nazionale”.

Ferrovie Nord: bando per l’acquisto di 31 nuovi treni

Ferrovie Nord MilanoBERGAMO -- Buone notizie, almeno sulla carta, per quei bergamaschi che viaggiano sulle Ferrovie Nord ...