iscrizionenewslettergif
Cultura

Nobel per la letteratura al giapponese Ishiguro

Di Redazione6 Ottobre 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Nobel per la letteratura al giapponese Ishiguro
Kazuo Ishiguro

Lo scrittore giapponese Kazuo Ishiguro é il vincitore del Premio Nobel 2017 per la letteratura.

Ishiguro, che l’8 novembre compirà 63 anni, è nato nel 1954 a Nagasaki ma si è trasferito in Inghilterra con la famiglia a cinque anni ed è tornato nel suo paese d’origine solo da adulto.

Il Nobel gli è stato assegnato perché nei suoi “romanzi di grande forza emotiva ha scoperto l’abisso sotto il nostro illusorio senso di connessione con il mondo”.

“E’ una notizia sorprendente e totalmente inaspettata. Arriva in un momento in cui il mondo è incerto sui suoi valori, sulla sua leadership e sulla sua sicurezza”, ha commentato lo scrittore in un post. “Spero solo che ricevere questo grande onore, anche se nel mio piccolo, possa incoraggiare le forze del bene e della pace in questo momento” si è augurato Ishiguro.

E’ l’autore di romanzi come ‘Quel che resta del giorno’ che gli valse il Booker Prize e da cui è tratto il film di James Ivory con Anthony Hopkins e Emma Thompson.

Nobel per la fisica agli scienziati delle onde gravitazionali

Le onde gravitazionaliPremio Nobel per la fisica agli scienziati che hanno contribuito a scoprire le onde gravitazionali. ...

La fantascienza paranoica e rivelatoria di Philip K.Dick

Philip K. DickLa fantascienza è tra i generi letterari maggiormente dotati di uno sguardo critico sulla realtà, ...