iscrizionenewslettergif
Politica

Violenza Fontanella, Forza Italia: sistema criminogeno

Di Redazione20 Settembre 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Violenza Fontanella, Forza Italia: sistema criminogeno
Gregorio Fontana

BERGAMO — “Auguri di pronta guarigione alla giovane operatrice vittima dell’aggressione, e un ringraziamento particolare agli uomini e alle donne dell’Arma dei Carabinieri che hanno prontamente rintracciato e fermato l’accusato”. E’ il primo commento del deputato bergamasco di Forza Italia Gregorio Fontana ai fatti di Fontanella, dove un immigrato richiedente asilo ha violentato una ragazza italiana di 26 anni.

“In attesa che vengano chiariti i fatti, la riflessione politica inevitabile riguarda il malessere del sistema di accoglienza italiano che negli ultimi anni è sotto una pressione insostenibile, come insostenibili e inaccettabili sono i tempi di attesa per giungere alla definizione e all’esito finale delle richieste di asilo” spiega Fontana.

“Non saranno certo l’attivismo inconcludente o qualche buon proposito del ministro Minniti a cancellare le responsabilità dei governi di centrosinistra, che ci hanno portato in questa situazione permettendo, negli ultimi tre anni, l’ingresso clandestino nel nostro Paese di oltre 600 mila immigrati, nella grandissima parte del tutto privi di qualsiasi requisito per la permanenza nel nostro Paese, dando vita su tutto il territorio nazionale ad un sistema di accoglienza inefficiente, inefficace e criminogeno”.

Violenza Fontanella, Rossoni (Pd): episodio terribile ma niente speculazioni

Laura RossoniBERGAMO -- Si infiamma l'agone politico bergamasco dopo la violenza sessuale perpetrata questa mattina da ...

Lega, Salvini a Ponte San Pietro e Chiuduno

Matteo SalviniBERGAMO -- Dopo il pienone sul pratone di Pontida, il leader della Lega Nord Matteo ...