iscrizionenewslettergif
Italia

Saluta gli amici dall’ultraleggero poi precipita

Di Redazione18 Settembre 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Saluta gli amici dall’ultraleggero poi precipita
I rottami del velivolo

ALESSANDRIA — Stava salutando gli amici dal suo ultraleggero in volo, quando qualcosa è andato storto. Il velivolo è precipitato a Quargnento, in provincia di Alessandria.

Il pilota, un uomo di 59 anni di Ovada, in provincia di Alessandria, è morto nell’impatto col suolo.

Il velivolo era decollato dall’aviosuperficie nella frazione di Mantovana di Predosa, sempre nell’Alessandrino. Arrivato sopra Quargnento, nella zona di Strada Croci, il pilota avrebbe sorvolato una pista per aeromodelli per salutare gli amici.

Al termine di una virata l’uomo avrebbe perso il controllo dell’ultraleggero che è precipitato. L’uomo è morto sul colpo: i soccorritori del 118 non ha potuto fare altro che constatare il decesso. Sono intervenuti anche vigili del fuoco e carabinieri.

Travolto in bici mentre pedala col nonno: muore tredicenne

L'ambulanzaMANTOVA -- Un ragazzino di 13 anni è morto dopo essere stato investito da un'auto ...

Bimba di un anno uccisa dai pitbull

Un pitbull (immagine di repertorio)BRESCIA -- Una bambina di un anno è stata uccisa dall'aggressione di due pitbull. E' ...