iscrizionenewslettergif
Bassa

Martinengo, la segnalazione dei residenti: siamo stufi del degrado

Di Redazione4 Settembre 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Martinengo, la segnalazione dei residenti: siamo stufi del degrado
La porta a vetri danneggiata

MARTINENGO — “Siamo stufi. Crediamo che il degrado che si è venuto a creare sia inaccettabile”. E’ la segnalazione di alcuni cittadini di Martinengo, in provincia di Bergamo, hanno fatto a Bergamosera.

“Il nostro quartiere fra via Artigianato e via Gromaglie è composto da case di categoria A1-A2, villette e appartamenti in villa. E’ un quartiere solo residenziale, paghiamo tutti Tari, Tasi e tasse previste. Eppure a causa di un contenzioso fra Enel e Comune, di ormai oltre 5 anni fa, abbiamo i lampioni pubblici non funzionanti” spiegano nella lettera inviata al nostro giornale.

“Crediamo sia inaccettabile avere questo trattamento. Segnaliamo inoltre il degrado di due palazzine. Vogliamo arrivare a una mini Zingonia? L’ultima sorpresa: un portone rotto, nel tentativo di entrare nel vano comune a 3 appartamenti e delinquere. Fortunatamente siamo persone che vanno a lavorare e con la sveglia alle 5, le luci accese e i rumori, abbiamo messo in fuga questi signori”.

“Di recente abbiamo letto su vari quotidiani anche locali, di furti eseguiti da ragazzini di 12 anni. Siamo stufi. Migranti? Nomadi? Benissimo: e i lavoratori italiani chi li tutela? Chi si alza alle 5 per pagare un mutuo, farsi una famiglia, pagare le tasse e andare avanti con le proprie braccia non merita più alcun rispetto? Speriamo questa mail non finisca nel dimenticatoio in virtù di qualche servizio su vip visti e rivisti che non producono alcun Pil per questo nostro paese. Vergognoso”, concludono i cittadini di Martinengo.

Cadavere carbonizzato in un’auto: mistero a Pognano

L'auto in cui è stato trovato il cadaverePOGNANO -- Servirà l'analisi del dna per far luce sul ritrovamento di un cadavere carbonizzato ...

Omicidio di Palosco: catturati i presunti responsabili

I carabinieri in azionePALOSCO -- Sono stati catturati i due indiani presunti responsabili dell'omicidio di un loro connazionale ...