iscrizionenewslettergif
Italia

Roghi nel milanese, arrestato un 36enne

Di Redazione25 Agosto 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Roghi nel milanese, arrestato un 36enne
L'arresto dei carabinieri

MILANO — Un uomo di 36 anni con problemi di alcolismo è stato arrestato dai carabinieri per aver appiccato tre piccoli incendi lungo la strada provinciale 103 nei comuni di Pioltello e Vignate, nel Milanese.

Nel tardo pomeriggio di giovedì ha dato fuoco a tre mucchi di foglie secche, causando per mezz’ora la chiusura dello svincolo all’altezza della rotonda di Pioltello.

Gli altri due punti erano vicini alla tratta ferroviaria Trenord regionale tra Pioltello e Vignate che però non ha subito l’interruzione della circolazione.

Una pattuglia del nucleo operativo in borghese ha seguito le tracce dei roghi ed è arrivata al punto in cui si nascondeva il 36enne incensurato che aveva la maglietta annerita di fumo.

Morte ‘faccia da mostro’, le carte all’Antimafia

BERGAMO -- "Proporrò alla Commissione Antimafia di raccogliere tutto il materiale che riguarda Giovanni Aiello". Lo ...

Bimba cade dal terzo piano: salvata dai fili dei panni

Fili della biancheriaNAPOLI -- E' un piccolo miracolo quello avvenuto a San Gennarello, in provincia di Napoli. ...