iscrizionenewslettergif
Italia

Latina, 23enne morta per le percosse ricevute

Di Redazione24 Agosto 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Latina, 23enne morta per le percosse ricevute
Carabinieri

LATINA — Una ragazza di 23 anni è morta nella notte tra mercoledì e giovedì nel comune di Prossedi, in provincia di Latina.

La giovane, probabilmente una prostituta, sarebbe stata percossa con violenza da un cliente durante un incontro.

Successivamente la donna ha chiamato in aiuto due parenti, una donna e il suo convivente di nazionalità egiziana, per essere riportata a casa, nel frusinate.

Durante il tragitto in auto però, la 23enne si è sentita male: non riusciva più a respirare, probabilmente a causa dei colpi subiti.

Le due persone che erano con lei hanno accostato sulla strada provinciale provando a rianimarla, ma senza riuscirci.

Intorno alla mezzanotte hanno chiamato i soccorso, che giunti sul posto hanno potuto solo constatare la morte.

Terremoto a Ischia, Procura ipotizza disastro colposo

BERGAMO -- La Procura di Napoli starebbe valutando di aprire un inchiesta contro ignoti per ...

Roma, guerriglia durante sgombero di migranti

ROMA -- Momenti di tensione all' alba in piazza Indipendenza, nel centro di Roma. La Questura ...