iscrizionenewslettergif
Valseriana

Valseriana, cocaina in tasca: marocchino arrestato a Pradalunga

Di Redazione10 agosto 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Valseriana, cocaina in tasca: marocchino arrestato a Pradalunga
La polizia

PRADALUNGA — Un marocchino di 27 anni è stato arrestato a Pradalunga, in Valseriana, dopo essere stato trovato in possesso di un ingente quantitativo di cocaina.

L’uomo era in sella al proprio scooter quando è stato intercettato da una pattuglia della polizia, impegnata in un servizio di controllo del territorio.

Alla vista degli agenti il marocchino ha abbandonato il mezzo e si è dato alla fuga scavalcando una recinzione ed arrampicandosi su una tettoia, ma è stato bloccato poco dopo.

Addosso gli sono state trovate 13 dosi di cocaina, delle quai ha provato a disfarsi senza riuscirci. Il 27enne è dunque finito in manette per spaccio.

Davanti al giudice si è difeso spiegando la droga era per uso personale, ma l’arresto è stato convalidato e il processo aggiornato al prossimo 3 novembre.

Colere, improvviso malore in casa: donna muore

AmbulanzaCOLERE -- Una donna di 72 anni è morta in seguito a un malore avuto ...