iscrizionenewslettergif
Italia

Dottoressa uccisa nel parcheggio dell’ospedale

Di Redazione22 Giugno 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Dottoressa uccisa nel parcheggio dell’ospedale
Inquirenti sul luogo dell'omicidio

TERAMO — Una donna di 53 anni è stata uccisa nel parcheggio dell’ospedale Sant’Omero di Teramo nel pomeriggio di mercoledì.

La 53enne, che lavorava nella struttura sanitaria come oncologa, è stata aspettata dall’aggressore al termine del turno di lavoro e poi colpita alla gola con un coltello.

A trovarla, un altro dipendente dell’ospedale. Gli inquirenti al momento non escludono che l’efferato omicidio sia frutto dell’ennesimo caso di stalking sfociato in tragedia.

“Abbiamo idea di chi possa essere l’omicida e lo stiamo cercando”: così ha riferito un investigatore all’Ansa a proposito del delitto. Alla domanda se possa trattarsi di uno stalker, la stessa fonte ha risposto: “Si tratta molto probabilmente di una persona che dava fastidio alla vittima”.

Aereo da turismo precipita in Valcamonica: due morti

L'elicottero di soccorsoBRESCIA -- E' stato ritrovato nei boschi di Edolo, in Valcamonica, l'aereo da turismo biposto ...

Uccide la moglie malata e si suicida

I carabinieriBARI -- Tragedia familiare in provincia di Bari. Due coniugi di 78 e 82 anni ...