iscrizionenewslettergif
Provincia

Treni, raddoppio Montello-Ponte S. Pietro: budget da 70 milioni

Di Redazione15 Giugno 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Treni, raddoppio Montello-Ponte S. Pietro: budget da 70 milioni
La stazione di Ponte San Pietro

BERGAMO — Sono iniziati nei giorni scorsi da parte delle Ferrovie i sopralluoghi per avviare la fase di progettazione del raddoppio ferroviario della linea Montello-Bergamo-Ponte San Pietro.

A quanto pare, riuscire a realizzare l’opera potrebbe essere più complesso del previsto. Il problema maggiore, emerso dalle analisi tecniche, sarebbe quello rappresentato dai ponti.

In particolare la situazione è molto intricata a Ponte San Pietro, dove sul Brembo ci sono già tre ponti in rapida successione e realizzarne uno nuovo per il secondo binario sarebbe un problema di non facile soluzione.

A ciò va aggiunta la richiesta della Provincia di realizzare quattro fermate oltre a quella già prevista all’ospedale di Bergamo. I luoghi indicati sarebbero Mozzo, Curno, l’ospedale di Seriate e Pedrengo.

Infine il budget stanziato per l’opera: le Ferrovie hanno messo a disposizione 70 milioni di euro. Cifra stretta per tutti gli interventi necessari.

Temporale sulla Bergamasca: danni a Dalmine e Seriate

Il temporale questo pomeriggio a BergamoBERGAMO -- Violento temporale ieri sera sulla Bergamasca. Mentre il capoluogo è stato sostanzialmente risparmiato ...

Ponte San Pietro, via all’ampliamento della casa di riposo

PONTE SAN PIETRO -- Verrà aperto entro la fine di giugno il cantiere per per ...