iscrizionenewslettergif
Bergamo

Bergamo, undicimila visitatori alla Collezione Iannaccone

Di Redazione30 Maggio 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Bergamo, undicimila visitatori alla Collezione Iannaccone
La mostra a Palazzo Creberg

BERGAMO — Undicimila persone hanno visitato la mostra “Italia 1920-1945” allestita a Palazzo Creberg, a Bergamo. Lo rendono noto gli organizzatori.

Nello scorso fine settimana, il segretario generale della Fondazione Credito Bergamasco, Angelo Piazzoli, ha omaggiato il visitatore numero 10.000, Arianna Belfiore di Bergamo, con 4 ingressi per l’Accademia Carrara e 4 biglietti per la mostra “Da Hayez a Boldini” – con relativo catalogo – in corso presso Palazzo Martinengo a Brescia.

La mostra dedicata alla “Collezione Iannaccone” ha portato la “Fondazione Credito Bergamasco a scegliere di prorogare l’esposizione fino a venerdì 9 giugno per rispondere alle richieste dei visitatori” si legge in un comunicato.

L’esposizione sarà infatti visitabile nei giorni feriali, durante l’apertura della filiale di Largo Porta Nuova (8.20-13.20 e 14.50-15.50).

Un bergamasco nella segreteria nazionale Fai-Cisl

La segreteria Fai Cisl: Cornelli è l'ultimo a destraBERGAMO -- C'è anche un bergamasco nella segreteria nazionale della Fai Cisl. Si tratta di ...

Quartiere San Paolo: pronto il campo in erba sintetica

campo sinteticoBERGAMO -- Dopo quasi mezzo secolo di terra, anche il quartiere San Paolo avrà il ...