iscrizionenewslettergif
Politica

L’assessore Terzi attacca Gori: che ci fa alla marcia di Milano?

Di Redazione18 maggio 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L’assessore Terzi attacca Gori: che ci fa alla marcia di Milano?
Claudia Terzi

BERGAMO — “Il mondo sta andando alla rovescia: è in atto un’invasione a scapito del nostro popolo e si organizzano marce per migranti? Stiamo sbagliando qualcosa, un conto è l’accoglienza verso chi scappa da una guerra un conto è pensare di riversare tutti, in maniera indiscriminata, nel nostro Paese”. Lo ha detto l’assessore regionale della Lega Nord, Claudia Terzi, in merito alla manifestazione che si svolgerà il prossimo 20 maggio.

“Io mi auguro solo una cosa – prosegue l’esponente bergamasca – che questa manifestazione non sia il pretesto, da parte dei soliti noti, per mettere a ferro e a fuoco la città come più volte accaduto in passato”.

“Altro che marcia ‘Insieme senza muri’ – chiosa Terzi – , iniziamo a tutelare la città di Milano e a ripulirla dal degrado e a difendere, con tutti i mezzi, i cittadini perbene. Questa è l’ennesima conferma che per il sindaco di Milano le priorità sono i finti profughi che bivaccano nella città meneghina e non i cittadini lombardi che hanno paura ad attraversare la Stazione Centrale di Milano. Il mio auspicio è che il blitz come quello avvenuto recentemente in stazione centrale a Milano, possa diventare la regola per riqualificare non solo la città di Milano ma anche altre realtà che si ritrovano ad avere alcuni quartieri completamente colonizzati con gli italiani ghettizzati. Dobbiamo ripulire il territorio dal degrado e riconsegnare le città ai cittadini perbene”.

“Ma il sindaco Gori – conclude Terzi – non ha di meglio da fare a Bergamo che venire a Milano? Non è che la sua presenza a Milano è l’inizio della sua campagna elettorale per le regionali?”.

Treni, stop agli aumenti: M5s rivendica il merito

Il Movimento 5 stelle di BergamoBERGAMO -- "Grazie alla denuncia e alla battaglia in aula del M5S, è stato scongiurato ...

Alla ricerca di un Centro di gravità permanente

Palazzo Frizzoni, sede dell'amministrazione comunale di BergamoL’elezione di Macron in Francia ha reso evidente ciò che era già conosciuto: chi conquista ...