iscrizionenewslettergif
Cultura

Bassa Bergamasca: domenica castelli aperti

Di Redazione2 Maggio 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Bassa Bergamasca: domenica castelli aperti
Giornata dei borghi medievali

Nuovo appuntamento con l’apertura di castelli, palazzi e borghi medioevali della Bassa Bergamasca domenica 7 maggio.

I luoghi saranno raggiungibili con un servizio in pullman in partenza da Bergamo Malpensata dalle 9.30 alle 17.30 con tappa al possente castello di Pagazzano con la mostra di Salvador Dalì e a Martinengo con la novità del parco di Villa Allegreni.

Le località visitabili, sulla base degli orari e dei costi dei singoli saranno: il palazzo Visconti di Brignano Gera d’Adda, il castello Silvestri di Calcio, la villa–castello Oldofredi di Calcio, palazzo Gallavresi a Caravaggio, il castello di Malpaga (Cavernago), il borgo di Cologno al Serio, il borgo di Martinengo, il castello di Pagazzano, il castello di Pumenengo, il centro storico di Romano di Lombardia, palazzo Barbò a Torre Pallavicina, il Museo Verticale a Treviglio e il castello Albani di Urgnano. Domenica 7 maggio il castello di Cavernago non sarà visitabile.

A Martinengo appuntamento dal sapore tutto naturale quello con la visita al sontuoso parco di villa Allegreni per un’immersione di colori e luci e una passeggiata all’ombra di alberi secolari mentre nel borgo ad aspettarvi troverete lo storico mercatino dell’antiquariato e del collezionismo.

Primo Maggio: musei aperti a Bergamo

Il Campanone di Bergamo Alta, un tempo Torre SuardiPer tutte le persone che decideranno di non trascorrere fuori il prossimo weekend la Fondazione ...

Cucina delle Alpi: specialità dalla Valle Stura

Specialità dalla Valle SturaSi è concluso eni giorni scorsi il primo ciclo di incontri sulla "Cucina delle Alpi", ...