iscrizionenewslettergif
bergamosvil1png
Cultura

Bergamo, Fiera librai: giovedì arriva Mauro Corona

Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Bergamo, Fiera librai: giovedì arriva Mauro Corona
Mauro Corona

Appuntamento da non perdere per gli amanti dei libri di Mauro Corona. Giovedì 20 aprile 2017, alle 20:45, lo scrittore sarà a Bergamo, nello spazio incontri, di fronte al Teatro Donizetti.

L’appuntamento si inserisce nella 58esima edizione della Fiera dei librai di Bergamo.

Il programma dei prossimi giorni prevede mercoledì 19 aprile, Carmine Abate presenta alle 20.45 “Il banchetto di nozze”. Abate è nato nel 1954 a Carfizzi (provincia di Crotone), un paese arbëresh della Calabria.

Emigrato da giovane ad Amburgo, oggi vive in Trentino. Come narratore, ha esordito in Germania con “Den Koffer und weg!”. Ha pubblicato due libri di racconti, “Il muro dei muri” e “Vivere per addizione e altri viaggi”, la raccolta di “poesie & proesie” Terre di andata, il saggio “I germanesi” con Meike Behrmann e i romanzi: “Il ballo tondo”, “La moto di Scanderbeg”, “Tra due mari”, “La collina del vento” (premio Campiello 2012) e “Il bacio del pane”.

Giovedì 20 aprile alle 18.00, Franco Arminio presenta “Cedi la strada agli alberi”. L’autore ha pubblicato una ventina di libri, fra i quali “Vento forte tra Lacedonia e Candela”, “Terracarne”, “Cartoline dai morti” e “Geografia commossa dell’Italia interna”. Si occupa anche di documentari e fotografia.

Alle 18.15 di giovedì 20 aprile si prosegue con Massimo Fenati e la sua “Arte pinguina”. Il fumettista, illustratore e animatore italiano, vive e lavora a Londra, pubblica sul Corriere della Sera e Il Fatto Quotidiano, per Tea e Mondadori.

Per finire in bellezza la giornata, ecco alle 20.45, Mauro Corona e Luigi Maieron che presentano il nuovo lavoro: “Quasi niente”.

Fiera dei Librai, martedì Saviano al Donizetti

Torna la Fiera dei librai sul SentieroneBERGAMO -- Sabato 15 aprile, con il tradizionale taglio del nastro alle ore 11.30, ...

Bergamo, la collezione Iannaccone a Palazzo Creberg

Il Credito BergamascoOltre 70 capolavori di arte italiana, provenienti dalla straordinaria collezione Giuseppe Iannaccone, un collezionista che ...