iscrizionenewslettergif
Bergamo

Rischia di annegare nell’Adda: 73enne grave

Di Redazione13 Aprile 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Salvata da un pescatore che si è tuffato a soccorrerla. E' accaduto in provincia di Lecco. Ricoverata a Bergamo

Rischia di annegare nell’Adda: 73enne grave
Il fiume Adda

BERGAMO — Una donna di 73 anni è stata ricoverata in gravi condizioni all’ospedale di Bergamo dopo aver rischiato l’annegamento nel fiume Adda.

Il fatto è avvenuto a Imbersago, provincia di Lecco. Secondo la prima ricostruzione dei fatti, la malcapitata è andata in difficoltà per le forti correnti del fiume in quel punto. La donna è stata notata da un pescatore che si è tuffato e l’ha salvata.

Dopo averla riportata a riva, con l’aiuto di alcuni passanti ha allertato i soccorsi. Sul posto è stato inviato un elicottero di soccorso e sono arrivati anche i vigili del fuoco e i carabinieri per gli accertamenti del caso.

Montelungo: spettacolare demolizione (foto e video)

La demolizione dell'ex caserma Montelungo di BergamoBERGAMO -- Senza quegli edifici enormi e diroccati, sembra addirittura irreale lo spazio vuoto un ...

Confartigianato Bergamo: ecco gli eletti

angelo carrara associazione artigianiBERGAMO -- Si svolgerà venerdì 21 aprile alle ore 17.00, nella sede centrale di via ...