iscrizionenewslettergif
Italia

Milano, quarantenne ricoverato per meningite

Di Redazione7 Aprile 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Milano, quarantenne ricoverato per meningite
Nuovo caso di meningite

MILANO — Nuovo caso di meningite a Milano. Lo ha reso noto l’assessore regionale alla Salute Giulio Gallera.

“Un uomo di 41 anni, impiegato e residente a Milano, è stato ricoverato ieri sera all’ospedale San Paolo di Milano con febbre alta e altri sintomi riconducibili a meningite che, questa mattina, dopo il prelievo del liquor, è stata confermata. L’uomo ora si trova ricoverato nel reparto di malattie infettive, in condizioni non critiche” ha detto l’assessore.

Già avviata la profilassi per i contatti stretti per 5 familiari e 40 colleghi di lavoro. Al momento sono in corso ulteriori esami per l’identificazione del ceppo

L’uomo si è sentito male martedì scorso, 4 aprile, accusando febbre alta e brividi, ha spiegato l’assessore. “Ieri i sintomi si sono acuiti con la comparsa di vomito e rash cutaneo che lo hanno spinto a chiamare la guardia medica, la quale ha immediatamente disposto il trasferimento al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo”.

Uccide il marito a colpi di lampada, poi si suicida

CarabinieriPORDENONE -- Un donna di 79 anni ha ucciso il marito di 86 colpendolo più ...

Blackout a Gardaland: ecco com’è andata davvero

La vettura ferma sulla "Sequoia" (copyright Bergamosera.com)BERGAMO -- E' finita su tutti i giornali e telegiornali la notizia del temporaneo blackout ...