iscrizionenewslettergif
Politica

Indiscrezioni, Renzi ci riprova: voto subito dopo l’estate

Di Redazione24 Marzo 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Indiscrezioni, Renzi ci riprova: voto subito dopo l’estate
Matteo Renzi

ROMA — L’obiettivo è quello di evitare di rimanere con il cerino in mano per la prevista manovra economica “lacrime e sangue”, del prossimo autunno. Per questo, secondo indiscrezioni, Renzi starebbe premendo per andare al voto subito dopo l’estate.

L’ex premier, confortato dai primi risultati, seppur non straordinari, delle primarie non perde tempo e prova a ridettare legge.

Secondo le voci di corridoio in arrivo da Roma, i rapporti con Gentiloni, Padoan e Calenda sarebbero ben più tesi di quanto ufficialmente emerge.

Il rischio è una crisi di governo anticipata, che li possa far cadere. Tanto un inciampo si trova sempre. Con buona pace del Quirinale.

Dal “Manifesto di Ventotene” all’Europa a più velocità

"E quando, superando l’orizzonte del vecchio continente, si abbracci in una visione d’insieme tutti i ...

Fontana (Forza Italia): dal governo tagli inaccettabili

Gregorio FontanaBERGAMO -- “Senza quelle preziose risorse sarà impossibile pagare prestazioni e servizi che rientrerebbero nei ...