iscrizionenewslettergif
Politica

La Regione stanzia 620 milioni per i trasporti locali

Di Redazione6 Marzo 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Regione stanzia 620 milioni per i trasporti locali
Roberto Maroni

BERGAMO — Regione Lombardia ha stanziato 620 milioni a sostegno del trasporto pubblico locale. Lo ha annunciato quest’oggi il presidente Roberto Maroni, durante la conferenza stampa della giunta regionale.

“La Regione Lombardia conferma lo stanziamento di 620 milioni di euro per i servizi di del trasporto pubblico locale autofilometrotranviari nonostante i tagli del Governo al fondo nazionale trasporti. E lo fa introducendo anche in questo settore i costi standard” ha detto il governatore.

Maroni ha illustrato anche gli obiettivi alla base della delibera. Il primo è quello dell’introduzione “dei fabbisogni e dei costi standard per il riparto delle risorse regionali”.

Il secondo è quello di migliorare ulteriormente l’offerta di servizi del trasporto pubblico locale.

Le risorse, pari a oltre 621 milioni di euro per i servizi dell’anno 2017, saranno ripartite per l’85 per cento sulla base dei criteri 2016 e per il rimanente 15 secondo il metodo dei fabbisogni di mobilità e dei costi standard.

Viene inoltre stanziato 1.950.000 euro per le attività di programmazione e realizzazione delle gare del trasporto pubblico locale per il biennio 2017-2018.

“Questi fondi – ha concluso Maroni – andranno alle Agenzie di bacino per il trasporto pubblico locale e ai Comuni con contratti ‘gross cost’. Un altro impegno importante che abbiamo mantenuto. Siamo molto soddisfatti che nonostante i tagli riusciamo a garantire ancora questi fondi”.

Sorte: in arrivo nuovi treni Vivalto in Bergamasca

Alessandro SorteBERGAMO -- Nuovi treni Vivalto in arrivo sulle tratte bergamasche. Lo ha annunciato l'assessore regionale ...

Elezioni politiche? Voto anticipato praticamente impossibile

Matteo RenziMILANO -- Ormai anche i renziani, tra i più convinti sostenitori del voto anticipato, se ...