iscrizionenewslettergif
Bergamo

Bergamo, ecco le benemerenze del commercio

Di Redazione1 Marzo 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Bergamo, ecco le benemerenze del commercio
Confcommercio

BERGAMO — Sono 14 gli imprenditori bergamaschi che domenica 5 marzo riverranno la benemerenza di maestri del commercio, il premio alla carriera assegnato da “50&Più”, l’associazione per la rappresentanza e la tutela degli over 50 dei settori commercio, turismo e servizi di Confcommercio Imprese per l’Italia.

Il riconoscimento va a coloro che hanno svolto attività commerciale, turistica o dei servizi per almeno 25 anni ed è suddiviso in tre categorie: Aquila d’argento, per chi può vantare dai 25 ai 39 anni di attività; Aquila d’oro, dai 40 ai 49 anni, e Aquila di diamante, per i 50 anni di anzianità lavorativa e oltre.

Ai premiati va il prestigioso istintivo con l’aquila, simbolo di Confcommercio che trae origine dall’arte dei mercatanti o di Calimala, corporazione della Firenze del XII secolo.

La cerimonia si svolgerà nella sede di Ascom Bergamo Confcommercio e avrà inizio alle 10.30.

Il programma prevede alle 11 il saluto da parte delle autorità: Paolo Malvestiti, presidente Ascom Confcommercio Bergamo, Giuseppe Capurro, presidente 50&Più Bergamo, Renato Borghi, presidente 50&Più e vicepresidente di Confcommercio Imprese per L’Italia, Sergio Gandi, vicesindaco di Bergamo e Alessandra Locatelli, consigliere della Provincia Bergamo.

Alle ore 11.30 è prevista la consegna delle benemerenze.

Riceveranno l’Aquila di diamante: Samuele Carrara (Serina), Pierantonio Chiari (Ranica), Maria Cortinovis (Serina), Alessandro Donadoni (Orio al Serio), Ivar Foglieni (Bergamo), Fermo Pesenti (Seriate) e Carlo Rossetti (Caravaggio).

L’Aquila d’oro andrà a Ernesto Crotti (Torre Boldone), Gabriella Grismondi (Bergamo), Maria Margosio (Seriate), Giuseppe Ravasio (Bonate Sotto) e Luisa Rossi (Nembro).

L’Aquila d’argento verrà consegnata a Cesare Belotti (Trescore) e Franco Pulcini (Pradalunga).

Bergamo, riapre l’Orto botanico in Città Alta

BERGAMO -- Mercoledì 1 marzo comincia la nuova stagione dell’Orto botanico di Bergamo, in Città ...

Bergamo, bene i talenti ma servono più manager

BERGAMO -- Bergamo sa gestire i talenti ma può far meglio nelle pratiche manageriali. E' ...