iscrizionenewslettergif
Politica

Martina: scissione sbagliata

Di Redazione28 Febbraio 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Martina: scissione sbagliata
Maurizio Martina

BERGAMO — “Questa scissione è stata dolorosa, sbagliata. Molto sbagliata, per le ragioni del centrosinistra perché più ci si divide, più ci si indebolisce”. Lo ha detto il ministro per le Politiche agricole ed esponente del Pd, Maurizio Martina.

Il ministro bergamasco ha parlato della scissione interna al suo partito a margine di un evento dedicato alla legalità nel lavoro agricolo a Milano.

Martina in particolare ha risposto a chi gli ha chiesto di commentare le parole dell’ex premier Matteo Renzi, secondo il quale la scissione è stata “ideata e prodotta da D’Alema”.

“Gli elettori non capiscono la scissione, per loro la scelta compiuta da alcuni è incomprensibile o comunque è legata a giudizi sulle leadership, che però non portano con sé un’analisi profonda del progetto”.

Per Martina, il congresso “è il modo giusto con cui affrontare questo tema e abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti ma soprattutto dei nostri elettori e dei nostri iscritti”.

Scorlazzone, la Lega: scaletta abbandonata al degrado

BERGAMO -- La scaletta dello Scorlazzone, che dai Torni porta a S. Vigilio, è uno ...

Consip: l’imprenditore Romeo arrestato per corruzione

Alfredo RomeoROMA -- L'imprenditore campano Alfredo Romeo è stato arrestato questa mattina dai carabinieri e dalla ...