iscrizionenewslettergif
Cinema

Errore agli Oscar: vince “La La Land”. Anzi “Moonlight”

Di Redazione27 Febbraio 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Errore agli Oscar: vince “La La Land”. Anzi “Moonlight”
Warren Beatty alla premiazione sbagliata

Incredibile gaffe agli Oscar del cinema di Los Angeles. Premiato il film sbagliato, poi retromarcia.

Tutti in silenzio, è il momento di annunciare il miglior film. L’onore spetta a Warren Beatty e Faye Dunaway. Esitano un po’ e poi dichiarano vincitore “La La Land”. E mentre già il produttore del musical Jordan Horowitz parlava ringraziando sul palco del Dolby Theatre, è stato scoperto l’errore (probabilmente i due avevano ricevuto una busta sbagliata).

Il tempo di fare delle scuse rapide e imbarazzate ed è arrivata la rettifica: il vero vincitore è “Moonlight”, il film ‘black’ di Berry Jenkins, che nello spiazzamento generale raggiunge il palco e dedica la vittoria alle ragazze e ai ragazzi di colore.

Il musical di Damien Chazelle non è da record ma è comunque il più premiato di questa edizione, con Emma Stone come Miglior attrice protagonista, Miglior Regia per Damien Chazelle, Miglior canzone per ‘City of Stars’, Miglior colonna sonora per Justin Hurwitz, Miglior fotografia a Linus Sandgren e Miglior scenografia per Sandy Reynolds-Wasco e David Wasco.

‘Fuocoammare’ di Gianfranco Rosi, candidato all’Oscar come Miglior documentario, non ce l’ha fatta. Ma l’Italia è riuscita a portare a casa con Alessandro Bertolazzi, Giorgio Gregorini e Christopher Nelson la statuetta per il Miglior Make-up and Hairstyling per il lavoro fatto nel film ‘Suicide Squad’, scritto e diretto da David Ayer.

Angelina Jolie mangia i ragni con i figli

Angelina JolieSi è fatta filmare mentre cucina e mangia ragni ed insetti insieme ai figli. Ha ...

George Clooney: che pazzia diventare papà

George Clooney e la moglie Amal“E' un po' da pazzi, vero? Se mi avessero detto che un giorno sarei diventato ...