iscrizionenewslettergif
bergamosvil1png
Bergamo

Falsa mail di Lagarde, hai vinto 10 milioni: ma è una truffa

Di Redazione16 febbraio 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Finto messaggio di posta elettronica da un fasullo direttore del Fondo monetario internazionale

Falsa mail di Lagarde, hai vinto 10 milioni: ma è una truffa
Occhio alle truffe online

BERGAMO — Sta girando in questi giorni una email decisamente singolare. Il mittente è – anzi meglio sarebbe – nientemeno che Christine Lagarde, direttore operativo del Fondo monetario internazionale.

Si tratta ovviamente di una truffa per creduloni. La mail, scritta in inglese, informa chi la riceve che un non meglio identificato ente ha deciso di premiare alcune persone in giro per il mondo istituendo un fondo da 10,8 milioni di dollari, e che questa somma è pronta per essere riscossa.

Per fare questo, il “fortunato vincitore” non deve fare altro che inserire le proprie credenziali (nome, indirizzo, numero di telefono, luogo di lavoro, casella email) all’interno di un sito di internet banking di una banca del Benin, paese africano.

C’è solo un intoppo: come spiega la “presunta Lagarde”, le autorità di quel paese hanno imposto tasse impreviste su fondi di questo genere e per sbloccare la transazione è necessario un pagamento, ovviamente a carico del “beneficiario” che ha ricevuto la mail.

Inutile dire che si tratta di un raggiro, anzi di una doppia truffa: da un lato si chiede di inserire dati sensibili e personali in un sito sconosciuto, dall’altro si chiede il versamento di una somma di denaro per poterne ottenere una più grossa.

Un sistema molto vecchio, perché mail di questo tipo girano da anni, ma a rendere ancora più grottesca questa versione più recente è l’utilizzo di un nome altisonante come quella della direttrice del Fmi.

Piccola industria: gara a 4 per la presidenza

Il museo del falegnameBERGAMO -- Il prossimo 9 marzo, al Museo del falegname di Almeno San Bartolomeo, è ...

Vigili del fuoco bergamaschi: protesta a Roma

La protesta dei vigili del fuocoBERGAMO -- "Dire basta a questo trattamento da corpo di serie B". Il sindacato dei ...