iscrizionenewslettergif
Italia

Monossido in palestra: 8 bambini in ospedale

Di Redazione7 Febbraio 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Monossido in palestra: 8 bambini in ospedale
Auto medica del 118

MILANO — Brutta avventura per 8 bambini impegnati in una sessione di judo in una palestra di Milano. Il gruppo è stato portato in ospedale dopo aver accusato malori. 

Gli otto bimbi, tutti dai 5 ai 10 anni, hanno riportato una lieve intossicazione da monossido di carbonio fuoriuscito dalla stufetta della palestra. 

I bambini si stavano allenando quando, attorno alle 18, l’istruttore si è accorto dei loro malori, in particolare dei capogiri e della sonnolenza diffusa. Quattro sono stati portati al Fatebenefratelli, due alla clinica De Marchi e 2 al Niguarda.

Le condizioni dei bambini non sono preoccupanti. Altri bambini che erano presenti alla lezione non hanno avuto bisogno di ricovero e sono stati portati a casa dai genitori.

Anche l’istruttore e la segretaria hanno rifiutato il trasportato. Secondo quanto accertato dai vigili del fuoco, la fuga sarebbe stata provocata da un malfunzionamento di una stufetta.

Neonata trovata morta in culla

L'ambulanzaSAVONA -- Terribile tragedia familiare in provincia di Savona. Una neonata è stata trovata morta ...

Pala eolica impazzisce ed esplode: paura sulla strada (video)

L'esplosione della pala eolicaAVELLINO -- Sono stati momenti di terrore quelli vissuti su una strada di Aquilonia, in ...