iscrizionenewslettergif
Italia

Professore ucciso a coltellate: fermato presunto omicida

Di Redazione30 Gennaio 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Professore ucciso a coltellate: fermato presunto omicida
I carabinieri

ANCONA — I carabinieri hanno catturato il presunto omicida di Alessandro Vitaletti, professore di scuola media ucciso a coltellate sabato sera in strada a Sassoferrato, in provincia di Ancona.

Si tratta di un muratore calabrese di 55 anni, ricercato dalle prime ore dopo il delitto.

L’uomo si nascondeva nei pressi della propria abitazione nel Perugino. E’ stato portato nella caserma dell’Arma di Sassoferrato, dove verrà interrogato dal pm Serena Bizzarri, che aveva firmato un provvedimento di fermo nei suoi confronti.

Secondo quanto emerso, l’uomo avrebbe agito perché geloso del docente, che frequentava la sua ex moglie.

Cade ultraleggero: due morti a Cremona

ultraleggeroCREMONA -- Due persone sono morte ieri pomeriggio in un incidente aereo avvenuto in provincia ...

Molestava donna con sms: arrestato

CarabinieriISERNIA -- Un uomo di 35 anni è stato arrestato dai carabinieri di Isernia per ...