iscrizionenewslettergif
Città Alta

Città Alta: aggredisce studentessa e le ruba il telefonino

Di Redazione13 Gennaio 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Ieri pomeriggio alla fermata dell'autobus di Sant'Agostino. Caccia all'aggressore, un ragazzo italiano

Città Alta: aggredisce studentessa e le ruba il telefonino
La volante della polizia

BERGAMO — Farà fatica a dimenticare la brutta esperienza la studentessa dell’Università di Bergamo che ieri pomeriggio è stata aggredita e derubata da un ragazzo nella zona di Sant’Agostino, a Bergamo Alta.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti, erano circa le 16.30 quando la giovane, originaria di Castelli Calepio, era uscita dalla sede dell’università e si trovava nei pressi della fermata dell’autobus per tornare a casa.

La ragazza aveva in mano il suo smartphone quando un ragazzo, dall’accento italiano, approfittando dell’oscurità che stava calando, l’ha aggredita e spinta per terra. Poi le ha rubato il telefonino ed è fuggito.

La studentessa, visibilmente spaventata dall’aggressione, è stata soccorsa da una passante che l’ha aiutata a rialzarsi e accompagnata fino alla stazione.

Bergamo Alta: musica di Donizetti nelle vie

Bergamo AltaBERGAMO --  Le strade di Bergamo Alta risuoneranno delle note di Gaetano Donizetti. Il Comune ...

Bergamo, Porta San Giacomo in rosa per il Giro

Porta San Giacomo a Bergamo AltaBERGAMO -- Mancano 100 giorni al 100esimo Giro d’Italia. Per questo mercoledì 25 gennaio sarà ...