iscrizionenewslettergif
Isola

Suisio, vola dall’impalcatura: operaio gravissimo

Di Redazione11 gennaio 2017 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Stava smontando la struttura quando è precipitato di faccia da tre metri di altezza

Suisio, vola dall’impalcatura: operaio gravissimo
Ambulanza

SUISIO — Grave incidente sul lavoro questa mattina in un cantiere edile in via De Amicis, a Suisio. Un operaio è caduto da tre metri d’altezza.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti il poveretto, un 36enne, per motivi in corso d’accertamento è precipitato dall’impalcatura di un edificio in ristrutturazione.

L’uomo, che stava smontando la struttura, sarebbe caduto a faccia in giù. Evidenza che farebbe pensare ad un malore, a cui si aggiunge il fatto che, secondo le testimonianze dei alcuni colleghi, il malcapitato non avrebbe fatto alcun tentativo di aggrapparsi in extremis.

Subito soccorso, il 36enne è stato trasportato all’ospedale di Bergamo. Le sue condizioni sono gravissime.

Sul cantiere sono intervenuti la polizia locale e i tecnici l’Ats per i rilievi del caso.

Ruba rame al cimitero: devo mantenere la famiglia

carabinieriCISANO BERGAMASCO -- Un uomo è stato arrestato dai Carabinieri di Almenno San Salvatore mentre ...