iscrizionenewslettergif
Politica

Terrorismo, Salvini: stop totale all’immigrazione

Di Redazione23 Dicembre 2016 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Terrorismo, Salvini: stop totale all’immigrazione
Matteo Salvini

MILANO — Dopo l’uccisione a Sesto San Giovanni di Anis Amri, l’attentatore di Berlino, dura presa di posizione del leader della Lega Nord Matteo Salvini.

“Sono fiero delle nostre forze dell’Ordine, ma sono preoccupato perché i terroristi spesso scelgono l’Italia come punto di partenza e di arrivo: l’assassino passeggiava tranquillo per strada, a pochi minuti dal centro di Milano”.

“Inutile chiudere gli occhi – ha proseguito Salvini – siamo in un periodo di guerra e Schengen dovrebbe essere rivista: vanno ripristinati i controlli alle frontiere. E dall’anno prossimo, sperando che si vada al voto quanto prima, bisogna fermare qualsiasi tipo di immigrazione, ad eccezione di donne e bambini che scappano dalle guerre”.

“In Italia non deve più entrare uno spillo – ha concluso il segretario leghista – dal 2017 su la cerniera”.

Intanto, in una circolare diffusa dal capo della Polizia Franco Gabrielli, si fa cenno a “possibili azioni ritorsive nei confronti dei poliziotti e di tutto il personale delle forze dell’ordine in divisa” e per questo motivo si raccomanda “massima attenzione” e si invita a “intraprendere ogni iniziativa utile per garantire la massima sicurezza e tutela degli operatori”.

Intesa Regione-Ferrovie: ok al collegamento ferroviario di Orio

Alessandro SorteBERGAMO -- L'assessore regionale alle Infrastrutture Alessandro Sorte e l'amministratore delegato e direttore generale di ...

Non solo Forza Italia: Salvini pensa a un’intesa con Grillo

Beppe GrilloMILANO -- Più Berlusconi e Forza Italia flirtano con il governo Gentiloni, più la Lega ...