iscrizionenewslettergif
Provincia

Val di Scalve, fucilate dalla finestra: anziano arrestato

Di Redazione14 Dicembre 2016 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Si è giustificato dicendo che mirava alle allodole sull'albero. Il fucile aveva matricola abrasa

Val di Scalve, fucilate dalla finestra: anziano arrestato
Carabinieri

VILMINORE DI SCALVE — Avrebbe sparato diversi colpi di fucile dalla finestra della propria abitazione. Per questo un uomo di ottant’anni è stato arrestato dai carabinieri.

La vicenda è accaduta a Vilminore, in Val di Scalve. Secondo la prima ricostruzione dei fatti, effettuata dai militari dell’Arma, il pensionato si sarebbe affacciato alla finestra e poi avrebbe esploso diversi colpi di arma da fuoco.

Ad avvertire i carabinieri di quanto stava accadendo sono stati i vicini dell’uomo, impauriti dal rumore dei colpi. Quando i militari sono giunti sul posto, l’anziano si è giustificato dicendo di avere mirato ad alcune allodole posate su un albero di fronte a casa sua.

Per fortuna nessuno è rimasto ferito. I militari hanno proceduto all’arresto dell’ottantenne perchè l’arma dalla quale sarebbero partiti i colpi aveva la matricola abrasa e sull’uomo pendeva un divieto di detenzione di armi di 20 anni fa.

Il pensionato è stato poi tradotto agli arresti domiciliari in virtù delle sue condizioni di salute.

Banda dell’oro: tre albanesi condannati a 12 anni

I carabinieriBERGAMO -- Sono stati condannati a 12 anni complessivi i tre albanesi della cosiddetta "banda ...

Coldiretti Bergamo, raggiunto l’accordo sul prezzo del latte

Alberto BrivioBERGAMO -- E’ stato raggiunto l’accordo sul prezzo del latte alla stalla. Lo rende noto ...