iscrizionenewslettergif
Bergamo

Atalanta-Roma, timori per l’ordine pubblico

Di Redazione16 Novembre 2016 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

La questura prepara un piano per evitare il contatto fra le tifoserie e incidenti a Bergamo

Atalanta-Roma, timori per l’ordine pubblico
La polizia schierata fuori dallo stadio

BERGAMO — La partita tra Atalanta e Roma in programma al Comunale domenica alle 15 non è solo una sfida d’alta classifica, ma anche un incontro che preoccupa molto sul piano dell’ordine pubblico.

E’ previsto infatti un massiccio afflusso di tifosi giallorossi al seguito di Totti e compagni al comunale di Bergamo. Al momento sono poco meno di mille i biglietti del settore ospiti venduti, su una disponibilità di circa il doppio.

La questura di Bergamo ha già alzato le antenne e sta predisponendo un piano affinchè il giorno della partita fili tutto liscio e non si ripetano gli incidenti del 2014 e del 2013, quando ai tifosi della Roma era stata aperta la trasferta, proprio come accadrà domenica.

Lo scorso anno invece non si verificò nessun disordine perchè il settore ospiti rimase chiuso. Il Viminale infatti vietò la trasferta ai romanisti proprio perchè si temevano incidenti.

Atalanta-Roma è una partita da sempre a forte rischio per l’accesa rivalità tra le due tifoserie, che ha subìto un escalation nel dicembre 2006 quando 3 tifosi bergamaschi vennero accoltellati prima della sfida all’Olimpico.

Da allora la trasferta alle due tifoserie in campo avverso è sempre stata vietata, finchè nel 2013 gli ultras giallorossi decisero di sottoscrivere la away card (una sorta di tessera del tifoso) e ripresero a tornare a Bergamo.

Spaccata da Curnis: rubati Rolex per 200mila euro

La gioielleria Curnis di via Monte Grappa a BergamoBERGAMO -- Ancora nel mirino dei ladri la gioielleria Curnis, di via Monte Grappa, in ...

Treni, primo giorno di guardie: 570 beccati senza biglietto

Le guardie sui treni bergamaschiBERGAMO -- "Sono 570 le persone trovate ieri, primo giorno di sperimentazione, senza biglietto sui ...