iscrizionenewslettergif
Valbrembana

Foppolo, rogo agli impianti: arrivano finanza e carabinieri

Di Redazione9 Novembre 2016 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

I militari hanno acquisito documenti per le indagini del procuratore Dettori

Foppolo, rogo agli impianti: arrivano finanza e carabinieri
L' incendio della seggiovia a Foppolo

BERGAMO — Perquisizione di Guardia di finanza e carabinieri questa mattina a Foppolo, per trovare elementi preziosi sul rogo agli impianti sciistici del paese brembano, avvenuto lo scorso luglio.

I militari hanno acquisito documenti per capire cosa successe esattamente nella notte tra il 7 e l’8 luglio scorso, quando le seggiovie Quarta Baita e Montebello vennero danneggiate da un incendio.

Sul luogo vennero trovati i resti di liquidi infiammabili. Per questo motivo il sostituto procuratore di Bergamo Gianluigi Dettori aveva aperto un fascicolo contro ignoti per incendio doloso e turbativa d’asta.

Dettori aveva anche disposto il sequestro degli impianti ai quali i sigilli sono stati rimossi solo lo scorso 21 ottobre.

Soccorso alpino: esercitazione in Valbrembana

PIAZZA BREMBANA -- Prove pratiche sul campo e la valutazione di tecniche e strategie da ...

Rischio slittamento: chiuso il passo San Marco

BERGAMO -- E' stato chiuso a partire da questo pomeriggio il passo San Marco, che ...